Film Contest


Linee guida per partecipare al contest

A chi è indirizzato.

Hai realizzato o vuoi realizzare un Cortometraggio o un Documentario o un lungometraggio a costi zero o a budget limitato?

Regolamento

Se sei tra gli interessati al "Festival Internazionale del Cinema Povero" leggi il regolamento e le modalità di iscrizione cliccando qui.

Invio del materiale

Una volta letto il regolamento e compilata e firmata per accettazione la relativa documentazione, invia il link del tuo lavoro caricato su vimeo o youtube, accompagnato dalla documentazione all'indirizzo email: festivaldelcinemapovero@gmail.com

Per l'invio dei video è possibile utilizzare anche:

La giuria


La giuria internazionale e la giuria popolare analizzeranno il materiale esprimendo il proprio giudizio. Tutte le votazioni saranno raccolte e utilizzate per decretare i vincitori!


GIURIA INTERNAZIONALE

PIERRE YVES LEY – Presidente della Giuria (Francia/Belgio)
FERNANDO GARCIA PLIEGO – Regista (Spagna)
PIMAN NAHANGHODRATI – ISFA Academy Member (Iran)
NICHOLAS MORGANTI PATRIGNANI – Regista
DANIELE STOCCHI – Regista
GUGLIELMO COLOTTA – Studente
GUGLIELMO GIUMELLI – Sociologo
ROBERTO SAPIENZA – Blogger e spettatore appassionato

DIRETTIVO ASSOCIAZIONE CULTURALE “CINEMA POVERO”

CESARE OTTAVIANO – Presidente della Associazione
MARCO CEREDA – Vice Presidente
GIANCARLO SAMARITANI – Documentarista e Sponsor
SILVIA MINELLA – Fotografa
MARCO TAMBORINI – Segretario
CHIARA CEREDA – Consigliere

GIANCARLO BUZZI – Direttore Artistico

La premiazione

La proiezione e la premiazione dei cortometraggi, dei documentari e dei lungometraggi partecipanti al festival avverranno nella fantastica location di Ispra.

MIGLIOR FILM ITALIANO:
“Stai Sereno” di Daniele Stocchi

BEST INTERNATIONAL FILM:
“El Atraco” di Alfonso Diaz (Spagna)

MIGLIOR DOCUMENTARIO:
“L’Eredità di Muir” di Vanni Giannotti

PREMIO DEL PUBBLICO/ PEOPLE’S CHOICE AWARD:
“La Pelota” di Fernando G.Pliego (Spagna)

BEST DIRECTOR:
Toofan Nahan Ghodrati per il film “Zona” – (Iran)

SPECIAL MENTION UNI3 (University of three ages)
“La pelota” di Fernando G. Pliego (Spagna)

SPECIAL MENTION:
“Javed” di Tariq Bashir – (Pakistan)

BEST SCREENPLAY:
“Fantasia” di Teemu Nikki – (Finlandia)

MIGLIOR FILM DI ANIMAZIONE
“Lego love” di Manuel Muttarini (Italia)

SPECIAL MENTION – Premio Sponsor
a Enrico Protti per il film
“Stazione ad altissima automazione”

MIGLIOR LOCATION
a Pino Zaccaria per il Film “L’insolito incontro”

MIGLIOR FILM OLTRE I 20 MINUTI:
“Nobody dies here” di Simon Panay (Francia)